stephen king

The Outsider: una serie tv tratta dal libro di Stephen King

Un nuovo show di 10 episodi, ispirato all’ultimo romanzo del re del brivido

 

Al re non si dice mai di no; arriva la notizia di un nuovo progetto televisivo basato su uno dei lavori dello scrittore horror più amato dal pubblico. The Outsider è l’ultima fatica letteraria di Stephen King, appena uscito in libreria e già record di vendite.

Da questo thriller mozzafiato verrà tratta una miniserie televisiva in 10 episodi, di cui Media Rights Capital ha già acquisito i diritti, che vanterà la scrittura di Richard Price, nominato all’Oscar per la sceneggiatura non originale de Il colore dei soldi, e la produzione (e forse anche la regia) di Jack Bender, vincitore di un premio Emmy.

La storia è incentrata su una tragedia che colpisce la cittadina di Flint City, teatro del brutale omicidio di un ragazzino di 11 anni, di cui viene considerato responsabile Terry Maitland; uomo comune, marito e padre amorevole, allenatore della Little League e insegnante d’inglese.

Molti i dubbi sulla sua presunta innocenza, a causa del ritrovamento del DNA e delle sue impronte digitali sulla scena del crimine, Terry si ritrova al centro di un incubo giudiziario, nonostante la conferma di quello che sembra essere un alibi di ferro.

Sempre più presente l’impronta di King sugli schermi televisivi (oltre che del ritorno in grande stile al cinema con il nuovo adattamento di It), dopo la recente produzione di serie come 1922, The Mist, The Deuce e 22.11.63 e di quelli più datati come Haven, Under the Dome e The Dead Zone.

Oltre a The Outsider, altri progetti tratti dai bestseller di Stephen King aspettano di vedere la luce, dall’attesissimo Castle Rock e The Stand.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *